Contattaci per una consulenza +39 091 58 58 64 o per email info@studiolegaleacp.it
Seguici sui Social Network
Contattaci per una consulenza +39 091 58 58 64 o per email info@studiolegaleacp.it
Seguici sui Social Network
 

Novità sul fronte welfare: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del presidente del consiglio riguardante la Carta della famiglia con cui si stabiliscono le modalità di attuazione di questo sostegno alle famiglie numerosi e le agevolazioni per i titolari della Carta.

Con questo provvedimento vengono annunciati i requisiti, i beneficiari e le modalità di rilascio.

 

Carta della famiglia: cos’è, quali sono le agevolazioni e chi sono i beneficiari?

Lo studio legale acp si occupa del tema della Carta famiglia 2019 e le modalità di rilascio

 

La Carta della famiglia è un’agevolazione destinata alle famiglie numerose che consente di ottenere sconti sull’acquisto di beni o servizi.  Gli sconti e/o le riduzioni tariffarie concesse devono essere almeno pari al a 5% del prezzo offerto al pubblico nei negozi con bollino “Amico di famiglia” e pari o superiore al 20 % nei negozi con bollino “Sostenitore della famiglia.

La disciplina attuativa pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 30 agosto 2019 stabilisce che la carta deve essere destinata alle famiglie costituite da cittadini italiani appartenenti a Paesi membri dell’Unione europea (regolarmente residenti nello Stato italiano) con almeno tre figli che abbiano un’età non superiore a ventisei anni (DPCM 27 giugno 2019). Il nucleo familiare è costituito dai soggetti componenti la famiglia anagrafica tra i quali sussiste un rapporto di filiazione, anche adottiva, con almeno uno dei due genitori. Il reddito ISEE deve essere paro o inferiore a 30.000 euro.

La card ha una validità di 2 anni e i benefici sono rivolti ai soli componenti familiari: vietati la cessione della Carta e il suo uso come carta di credito o di debito.

 

Il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri aggiorna l’elenco dei soggetti aderenti sul proprio sito istituzionale e viene riportato sul portale dedicato alla Carta.

Le carte rilasciate ai sensi della normativa precedente alla legge istitutiva (l. n.145/2018), hanno validità sino alla data di scadenza indicata nella Carta medesima.

 

Carta della famiglia 2019: come viene rilasciata?

Come richiedere la carta famiglia 2019?

Carta famiglia 2019 trattata dallo studio legale acp di Palermo

La richiesta avviene tramite l’apposito portale online e presentata da uno dei genitori del nucleo familiare e viene emessa non più dai Comuni bensì in via telematica dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri mediante una piattaforma digitale e in corrispondenti applicazioni per i principali sistemi operativi di telefonia mobile.

Per maggiori informazioni, contattaci al n. 091585864, o manda una mail a info@studiolegaleacp.it oppure ancora su Skype, aggiungendo l’account studiolegaleacp, un nostro esperto sarà a tua completa disposizione.

Leave a Reply