Il Consiglio di stato esclude la responsabilità oggettiva per i proprietari incolpevoli dei siti contaminati.

Con l’ordinanza n. 21 del 25/09/2013 il Consiglio di Stato, in adunanza plenaria, ha introdotto una diversa interpretazione della normativa contenuta nel D.lgs 152/2006 (Titolo V, parte IV del Codice dell’Ambiente) in materia di bonifica dei siti contaminati ed in particolare sugli obblighi e le responsabilità dei diversi soggetti coinvolti. Il Collegio, infatti, ha stabilito […]

Smart & Start

In relazione all’ampia disponibilità di fondi ancora non utilizzati e considerato il buon esito dei progetti fin ora presentati si ripropongono le caratteristiche del “bando imprese del Sud”, pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia sotto il nome di Smart & Start. Il Ministero dello Sviluppo Economico, con decreto del 6 marzo 2013 […]