Contattaci per una consulenza +39 091 58 58 64 o per email info@studiolegaleacp.it
Seguici sui Social Network
Contattaci per una consulenza +39 091 58 58 64 o per email info@studiolegaleacp.it
Seguici sui Social Network

Infiltrazioni d’acqua piovana provenienti dal lastrico solare: chi risarcisce i danni?

 

Chi è responsabile dei danni da infiltrazioni d’acqua piovana proveniente dal lastrico solare? Cosa stabilisce la legge?

A livello legislativo, la normativa di riferimento è dettata dagli artt. 1126 e 1123 c.c., i quali stabiliscono il metodo di ripartizione delle spese riguardante il lastrico solare se di proprietà esclusiva o di tutti i condomini.

Infiltrazioni d’acqua dal lastrico solare di proprietà esclusiva: chi ne risponde?

Lo studio legale acp tratta di infiltrazioni d'acqua dal lastrico solare
Infiltrazioni d’acqua dal lastrico solare: tutto quello che c’è da sapere a cura dello studio legale acp di Palermo, Napoli, Milano e Trapani

 

In relazione alle infiltrazioni d’acqua proveniente dal lastrico solare, il principale problema da affrontare riguarda la ripartizione delle spese per la loro riparazione.

L’uso esclusivo è definito dalla Cassazione nel caso in cui vi possa accedere soltanto il titolare per mezzo di una scala all’interno dell’appartamento situato sotto il lastrico.

La giurisprudenza, in tempi più recenti, ha stabilito che il lastrico solare, anche se di uso esclusivo di un solo soggetto, svolge funzioni di copertura dell’intero fabbricato nell’interesse di tutti i condomini.

Pertanto la giurisprudenza, riguardante il condomino, conferma quanto ribadito dalla sentenza delle Sezioni Unite n.2672 del 2016 che stabilì: “poiché il lastrico solare dell’edificio (soggetto al regime del condominio) svolge la funzione di copertura del fabbricato anche se appartiene in proprietà superficiaria o se è attribuito in uso esclusivo ad uno dei condomini, all’obbligo di provvedere alla sua riparazione o alla sua ricostruzione sono tenuti tutti i condomini, in concorso con il proprietario superficiario o con il titolare del diritto di uso esclusivo. Pertanto, dei danni cagionati all’appartamento sottostante per le infiltrazioni d’acqua provenienti dal lastrico, deteriorato per difetto di manutenzione, rispondono tutti gli obbligati inadempienti alla funzione di conservazione, secondo le proporzioni stabilite dal citato art. 1126, vale a dire, i condomini ai quali il lastrico serve da copertura, in proporzione dei due terzi, e il titolare della proprietà superficiaria o dell’uso esclusivo, in ragione delle altre utilità, nella misura del terzo residuo”.

Danni derivanti da infiltrazioni d’acqua provenienti dal lastrico solare: quali responsabilità dei condomini?

Lo studio legale acp tratta di infiltrazioni d'acqua dal lastrico solare
Infiltrazioni d’acqua dal lastrico solare: tutto quello che c’è da sapere a cura dello studio legale acp di Palermo, Napoli, Milano e Trapani

 

Le spese riguardanti i danni causati da infiltrazione d’acqua derivati dal lastrico, se di proprietà di un condominio questo è tenuto a contribuire per un terzo della spesa totale, mentre la quota restante va suddivisa tra gli altri condomini

Questa disposizione è confermata dalla giurisprudenza e viene ribadita anche dalla Corte di Cassazione nel 2012. La normativa di riferimento, l’art. 1123 c.c., disciplina l’ipotesi secondo cui il lastrico solare, che ha la funzione di copertura dell’immobile, è di proprietà di tutti i condomini. In questo caso le spese per le riparazioni e le ricostruzioni, nonché per la sua conservazione, sono ripartite tra tutti i condomini in proporzione al valore della proprietà di ciascuno. Questo valore è espresso dalle rispettive quote di

tutti i condomini sono responsabili del risarcimento dei danni originati dalle infiltrazioni d’acqua derivanti dal lastrico solare, ciascuno in proporzione alle quote riportate dalle tabelle millesimali di proprietà.

 

Per maggiori informazioni, contattaci al n. 091585864, o manda una mail a info@studiolegaleacp.it oppure ancora su Skype, aggiungendo l’account studiolegaleacp, un nostro esperto sarà a tua completa disposizione.

Leave a Reply