Contattaci per una consulenza +39 091 58 58 64 o per email info@studiolegaleacp.it
Seguici sui Social Network
Contattaci per una consulenza +39 091 58 58 64 o per email info@studiolegaleacp.it
Seguici sui Social Network

Il Superbonus 110% proseguirà fino al 30 giugno 2022, con ulteriori 6 mesi di tempo per la conclusione dei lavori: è quanto stabilito dalla Legge di Bilancio 2021.

Ma che cos’è il Superbonus 110% e quali interventi copre?

superbonus 110% - interventi

Che cos’è il Superbonus 110%?

Introdotto dal Decreto Rilancio, il Superbonus 110% è un’agevolazione fiscale che consente di detrarre al 110% specifici interventi per l’efficientamento energetico e antisismico di case e condomini.

Per poter usufruire dell’agevolazione, è necessario programmare uno o più degli interventi trainanti:

  • interventi di isolamento termico sugli involucri
  • sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale
  • interventi antisismici

Se eseguiti insieme ad uno degli interventi trainanti, sono ammessi alla detrazione anche:

  • gli interventi di efficientamento energetico
  • l’installazione di impianti solari fotovoltaici
  • l’installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici

Fondamentale è che, ove possibile, gli interventi eseguiti apportino un miglioramento di almeno due classi energetiche.

superbonus 110%

Quando devono essere effettuati i lavori

In origine, potevano essere ammesse in detrazione le spese sostenute tra l’1 luglio 2020 e il 31 dicembre 2021. Successivamente, la Legge di Bilancio ha esteso il periodo: rientrano ora nel Superbonus 110% le spese sostenute fino al 30 giugno 2022. Ci saranno poi ulteriori 6 mesi di tempo, e dunque fino al 31 dicembre 2022, per il completamento dei lavori (al 30 giugno, tuttavia, questi dovranno essere stati eseguiti almeno per il 60%). Gli Istituti autonomi case popolari (IACP), invece, avranno tempo fino al
al 30 giugno 2023 per concludere gli interventi.

Come avverrà il rimborso?  Per le spese sostenute dall’1 luglio 2020 al 31 dicembre 2021, la detrazione sarà suddivisa in 5 rate di pari ammontare. Per le spese sostenute dall’1 gennaio al 30 giugno 2022, la detrazione sarà suddivisa in 4 rate di pari ammontare.

Legge di Bilancio 2021 – tutte le modifiche al Superbonus 110%

Un’ulteriore modifica, la Legge di Bilancio 2021 l’ha apportata alla platea dei beneficiari. Innanzitutto ha spiegato che, per unità immobiliare funzionalmente indipendente, si intende un’abitazione dotata di impianti per l’approvvigionamento idrico e/o impianti per il gas e/o impianti per l’energia elettrica e/o impianto di climatizzazione invernale. Sono state ammesse tra i beneficiari, inoltre, anche le persone fisiche che effettuano interventi su edifici composti da due, tre o quattro unità immobiliari distintamente accatastate (purché al di fuori dell’esercizio di attività professionali).

Al Superbonus 110% possono infine accedere anche gli edifici senza attestato di prestazione energetica (perché sprovvisti di copertura, di uno o più muri perimetrali, o di entrambe le cose) purché al termine degli interventi raggiungano la classe energetica A.

Altre modifiche apportate dalla Legge di Bilancio 2021 sono:

  • l’applicabilità della detrazione agli interventi di rimozione delle barriere architettoniche
  • l’estensione della detrazione per l’installazione di pannelli fotovoltaici connessi alla rete su edifici anche agli impianti su strutture pertinenziali agli edifici
  • l’aumento del 50% dei limiti delle spese ammesse per gli interventi di ricostruzione dei
    fabbricati danneggiati da eventi sismici, esteso a tutti i comuni interessati da eventi sismici avvenuti dopo il 2008
  • il non obbligo per i professionisti che rilasciano attestazioni e asseverazioni di stipulare una nuova assicurazione (potranno integrare l’assicurazione già esistente con un massimale non inferiore a
    500mila euro, inserendo la copertura del rischio di asseverazione).

Per maggiori informazioni, contattaci al n. 091585864, o manda una mail a info@studiolegaleacp.it oppure ancora su Skype, aggiungendo l’account studiolegaleacp, un nostro esperto sarà a tua completa disposizione.

Leave a Reply