Caduta in un pozzetto scoperto

Caduta in un pozzetto scoperto lungo la strada: Comune responsabile

In questo articolo parliamo di un episodio avvenuto in Toscana, dove una donna ha subito una grave caduta in un pozzetto di scolo delle acque, lasciato scoperto e non segnalato ai margini di una strada vicinale di proprietà di un Consorzio. La vittima, che ha subito gravi danni alla persona, ha avviato un’azione legale contro […]

come quantificare danno per perdita della capacità lavorativa

Come quantificare il danno per la perdita della capacità lavorativa

Il protagonista di questa vicenda è un radiologo, il quale ricorre in tribunale per chiedere i danni causati dalla perdita della capacità lavorativa specifica e dalla perdita di chance avvenuta a seguito di un incidente. La corte territoriale gli riconosce solamente il 5% di invalidità, spiegando che il riconoscimento così basso è dovuto al fatto […]

risarcimento danni anche senza testimoni ocuari

Risarcimento danni anche senza testimoni oculari

Per provare un fatto è sempre necessario avere dei testimoni oculari? In questo articolo ci occupiamo di un caso che vede per protagonista una signora che, mentre camminava in strada, viene colpita da alcuni calcinacci caduti accidentalmente da un balcone.  La donna, avendo riportato delle ferite alla testa, si reca in ospedale, dove viene medicata. […]

Umidità e infiltrazioni nel negozio

Umidità e infiltrazioni nel negozio: chi paga i danni al commerciante

Un esercente che trova la propria attività danneggiata da umidità e infiltrazioni nel negozio ha diritto a essere compensato delle perdite. Il calcolo del risarcimento può essere soggetto a diverse variabili, a seconda dei danni subiti, che possono spaziare dalla perdita di merci fino alla chiusura forzata dell’attività. La chiusura dell’esercizio è considerato un grave […]

Indennizzo per danno biologico: risarcimento o rendita vitalizia?

Quando una persona ha diritto a un indennizzo per danno biologico può ricevere un risarcimento immediato o una rendita vitalizia. Cosa è più conveniente? Dipende dall’età del soggetto. Innanzitutto, il risarcimento per una menomazione della salute che riguarda una persona giovane è superiore, per cui può essere più conveniente ricevere una rendita vitalizia rispetto a […]

Caduta in proprietà privata causa pioggia: c’è risarcimento?

Una caduta in proprietà privata a causa della pioggia può portare al risarcimento del danno? Quando piove può capitare facilmente di scivolare e farsi male, soprattutto se si cammina su una superficie particolarmente liscia come possono essere i portici dei palazzi o le scale.  Anche se capita spesso che una persona inciampi su mattonelle sconnesse, […]

Incidente stradale: risarcimento senza cintura di sicurezza

I danni fisici riportati in seguito a un incidente automobilistico sono sempre risarciti dall’assicurazione? La sentenza, n. 1992 del 29 giugno 2022 ha stabilito che, qualora una persona coinvolta in un sinistro subisce dei danni causati dal mancato utilizzo della cintura di sicurezza, non ne ha diritto. Ecco di seguito perché il Tribunale di Lecce, […]

Risarcimento per fatti accidentali: l’assicurazione copre?

L’assicurazione è tenuta a coprire il proprio cliente anche in caso di richiesta di risarcimento per fatti accidentali.  Anche se il contratto stabilisce che l’assicurazione paga in caso di danni causati da “fatto eccezionale”, questo non può escludere gli incidenti colposi. In questo caso, infatti, l’interpretazione errata renderebbe nullo il contratto per inesistenza del rischio, […]

danni locazione capannone industriale

Immobile in affitto deteriorato: chi paga il ripristino?

Quando un locatario lascia un immobile in affitto deteriorato dall’uso è tenuto a ripristinare gli spazi di cui ha usufruito allo stato iniziale, se questo non è previsto dal contratto?  Ovvero, nel caso in cui un bene immobile subisce dei cambiamenti scaturiti esclusivamente dall’utilizzo e non da negligenza, è responsabilità di chi lo teneva in […]